GreenAnalysis

GreenAnalysis è un software che realizza interconnessione tra le macchine, i sensori di linea e i gestionali esistenti. E' in grado di realizzare analisi dati, business intelligence e connessioni sicure tra BUS di campo, client/server OPC-UA e se stesso. GreenAnalysis è anche un sistema costituito da hardware adatto sia alla comunicazione con BUS industriali, sia alla realizzazione di strutture server o client.

Industria_4.0_soluzione_GreenAnalysis
effective_solution
Una soluzione a costi contenuti

La soluzione costituita da GreenAnalysis permette di utilizzare il gestionale amministrativo aziendale già esistente: ben si presta quindi per tutti quei casi in cui il gestionale aziendale non sia adatto alle nuove normative 4.0 e i costi per un'eventuale implementazione dello stesso risultino eccessivi. GreenAnalysis raccoglie, filtra, invia ed elabora dati in real time e costituisce il collegamento ideale tra macchari in produzione e gestionale negli uffici; permette la gestione e l'organizzazione puntuale dei dati e, senza dover affrontare un investimento importante, concretizza uno dei requisiti fondamentali per accedere al credito d'imposta per beni strumentali introdotto dalla Legge di Bilancio 2020.

Database
Un database funzionale e sicuro

GreenAnalysis è OPC UA server/client, ed elabora i dati ottenuti dai vari sistemi al fine di fornire dati normalizzati e selezionati ad un database di interscambio MySQL, creato dal programma stesso. I dati raccolti sono inseriti nei vari documenti gestionali e/o di statistica di produzione. I database possono essere crittografati a seconda delle necessità.

 

 

 

standard_custom
Versione standard e personalizzata

Il software GreenAnalysis è ampiamente personalizzabile sia nella versione standard (potendo scegliere tra un'ampia varietà di analisi dati) che nella versione custom, dove in particolare sono a disposizione grafici e operazioni di Business Intelligence su misura. Nella versione standard, GreenAnalysis controlla fino a 10 linee/macchine e per ogni linea/macchina è permessa la scelta fino a 96 segnali di ingresso di cui 30 immediatamente visibili a grafico.

Dashboard
Una dashboard dalle molteplici funzionalità

Il software fornisce agli utenti una dashboad completa di supervisione e visualizzazione dei principali dati di produzione in tempo reale, permettendo al responsabile di linea/macchina un controllo della produzione sia dalla propria postazione desktop, sia da quella mobile (nella versione mobile è permessa la sola visualizzazione). La dashboard permette dei basilari controlli di linea/macchina (nella versione standard sono previsti solo i comandi di spegnimento controllato e avvio controllato, mentre nella versione personalizzata, entro i perimetri delle normative di sicurezza, è permesso qualsiasi tipo di comando).

Business_intelligence
Business Intelligence

E' possibile selezionare il periodo da analizzare con la business intelligence, dal giorno presente fino ai precedenti 3 anni, le linee attive ed il periodo di analisi della preview, che può andare dal giorno presente fino a 60 giorni antecedenti. Nella preview si possono vedere anche le produzioni nella unità di misura programmata in base al periodo selezionato e, attraverso una finestra pop-up, si possono visionare i principali eventi della giornata odierna, così come gli ordini in lavorazione e quelli programmati per la lavorazione successiva. La finestra è quindi un “colpo d'occhio” sullo status in tempo reale degli impianti. Per un'analisi ancora più completa, si possono creare grafici cartesiani e 3D dei principali dati di produzione e/o magazzino.

youtube-url
Additional Features
Software multiuso

GreenAnalysis può essere costituito da una versione standard o da una versione personalizzata con maggiori funzionalità di business intelligence.

Verso la 4.0 agevolmente

GreenAnalytics si offre come la soluzione ideale per chi è vincolato da software obsoleti per la 4.0 e budget limitati.

Utilizzabile ovunque

GreenAnalysis può essere installato su dispositivi fissi e mobili (Android 6.0 e superiori, tramite GreenAnalysis-Mobile).

  • Gestione utenti con permessi di accesso al sistema;

  • Pannello anteprime andamento linea/macchina, con elenco eventi, ritardi accumulati e ordini successivi lavorabili;

  • Pannelli scelta dei sensori che dovranno essere “catturati” dal sistema;

  • Pannelli con visualizzazione grafici cartesiani dei singoli Input selezionati;

  • Scelta di vari tipi di analisi grafica;

  • Personalizzabile con ogni tipologia di grafico 3D o 2D a richiesta e secondo i dati in ingresso;

  • Stampa dei grafici per l'esportazione;

  • Corrispondenza automatica del dato nel grafico in esame e la tabella dati;

  • Scelta dati da inviare al database MySQL di interfaccia con i gestionali in uso dal cliente;

  • Gestione accessi al sistema con chiavi di sicurezza cifrate;

  • Gestione multiutente;

  • Assistenza remota con accesso remoto sicuro anche in chat video oppure instant messaging diretto all'assistenza GreenCobot.

  • Industrial Pc GreenCobot srl (IPC-GC);
  • Alimentazione 24dc con power bus;
  • 4 slot PoE (Power Over Ethernet);
  • 2 slot Ethernet/Master bus di campo;
  • 2 subD RS485;
  • 4 USB3;
  • 1 DVI;
  • 2 slot espansione pcie;
  • 8 ingressi (GPIO);
  • 8 uscite (GPIO);
  • 8 trigger (GPIO);
  • Processore I5/I3 7th Gen;
  • SSD 120Gb;
  • RAM 8Gb 2333Mhz;
  • Ventilazione forzata silenziosa;
  • Connessione a macchine esistenti tramite: modbus (TCP/IP - seriale RS485/RS232), opcUA, canopen (opzionale), ethercat (opzionale), powerlink (opzionale).

-- Tipologie di moduli di espansione --

  • Da armadio elettrico con 16+16 DI/DO slave Ethercat;
  • Da bordo macchina IP67 per cablaggio diretto su connettori circolari M12: 16 DI/DO programmabili.
  1. In prossimità delle linee/macchine (zona bus di campo) i dati vengono prelevati dalle linee/macchine per poi essere processati;
  2. La raccolta dati viene realizzata da hardware GreenCobot dedicato che si può collegare alle macchine esistenti con i principali bus di campo a scelta tra Ethercat, Canopen, Modbus (rtu, tcp), Powerlink, openSafety e naturalmente OPC UA. Anche qualora la macchina sia priva di adeguata elettronica il problema è facilmente risolvibile installando sensori adatti collegati in modalità “plug&play” al dispositivo GreenCobot (non esistono limiti di connessione prestabiliti);
  3. Viene dunque effettuata una prima elaborazione dei dati che vengono campionati in real-time, memorizzati e sviluppati per essere serviti secondo una base-tempi scelta dall'utilizzatore;
  4. Nel passaggio successivo, ovvero in ufficio nella normalità dei casi, va installato un altro dispositivo GreenAnalysis: questo dispositivo va a ricevere tutti i dati raccolti dalle varie macchine collegate tramite il bus di campo e li mette a disposizione dell'interfaccia dell'utente. I dati, secondo le logiche di volta in volta programmate, vengono messi in output su database MySQL a disposizione del gestionale aziendale che potrà poi interrogarlo a piacimento utilizzando come canale di comunicazione un normale collegamento ethernet. I dati quindi arrivano in ufficio su bus di campo OPC-UA ma vengono trasmessi al gestionale con una comune connessione ethernet, tramite il collegamento server-client tra il Pc GreenAnalysis e il server aziendale.
  5. Il Pc GreenAnalysis in ufficio, oltre a trasmettere i dati al server aziendale, può trasmetterli al cloud, mentre il Pc GreenAnlysis a bordo macchina può trasmettere dati direttamente su dispositivi GreenAnalysis-Mobile via Wi-Fi, permettendo un monitoraggio costante.